Bankroll Scommesse, una novità rivoluzionaria: Il sistema a punti

Strategie-scommesse
Buona lettura!

Se vuoi iniziare guadagnare con le scommesse come un professionista, scarica gratis la guida ai mercati sportivi, cliccando qui.

Ciao! Sei pronto a immergerti nel nuovo sistema innovativo di gestione di bankroll scommesse e stake scommesse?

Un sistema di scommesse basato su punti è ciò un qualsiasi investitore professionista serio usa per indicare la qualità delle scommesse che consiglia.

L’investimento sportivo basato sui punti (noi siamo i primi ad averlo portato in Italia) prende ispirazione dai punti che si usano negli investimenti dei mercati finanziari.

Ma per i meno esperti è meglio partire da alcune nozioni…

Il Bankroll Scommesse

Partiamo prima dal concetto di “bankroll”. In termini semplici, il bankroll nelle scommesse è la somma di denaro che dedichi esclusivamente alle tue attività di scommessa. È il tuo capitale di partenza, la tua riserva finanziaria che gestirai con attenzione per navigare nel mare delle scommesse sportive. Pensalo come il carburante della tua avventura nel betting: senza di esso, non puoi andare da nessuna parte!

Importanza del money management nelle scommesse

Ma perché è così cruciale? Qui entra in gioco il “money management”, un aspetto fondamentale per qualsiasi scommettitore che si rispetti. Gestire il tuo bankroll non è solo una questione di quanto scommettere, ma anche di come e quando farlo. E qui arriviamo al nocciolo della questione: l’uso dei punti nelle scommesse.

Questo sistema ti permette di assegnare un valore proporzionale a ciascuna scommessa rispetto al tuo bankroll totale, aiutandoti a prendere decisioni ponderate e a mantenere il controllo. In pratica, definisci “quanto” è saggio scommettere in ogni situazione, basandoti su una strategia ben calibrata. Questo approccio ti aiuta a evitare di mettere a rischio troppo denaro in una sola volta e ti permette di scommettere in modo più informato e responsabile. Ricorda, nel mondo delle scommesse, la gestione intelligente del tuo bankroll può fare la differenza tra un’avventura emozionante e un viaggio pieno di insidie!

bankroll scommesse

Cos’è lo Stake nelle Scommesse

Hai mai sentito parlare di “stake” nelle scommesse? Se sei un appassionato di betting, questo termine è fondamentale. Lo stake è la quantità di denaro che decidi di scommettere in una singola giocata. È il tuo impegno finanziario in una specifica scommessa, determinato in base alla fiducia che hai nella tua previsione e alle strategie di gestione del tuo bankroll.

In pratica, quando parliamo di stake scommesse, parliamo di quanto sei disposto a rischiare in una particolare puntata.

Differenza tra stake scommesse e bankroll scommesse

Ma attenzione, non confondere lo stake  scommesse con il bankroll! Mentre il bankroll è l’intero importo di denaro che hai a disposizione per scommettere, lo stake scommesse è la parte di quel bankroll che scegli di utilizzare in una singola scommessa.

Ecco dove entra in gioco il sistema a punti: ti aiuta a determinare lo stake scommesse ideale per ogni scommessa in base alla dimensione del tuo bankroll e al livello di rischio che sei disposto ad accettare.

Ad esempio, potresti decidere di utilizzare un sistema in cui ogni punto rappresenta una percentuale del tuo bankroll totale. Così, se il tuo bankroll è di 1000 euro e decidi che un punto equivale all’1%, lo stake per una scommessa valutata a 5 punti sarà di 50 euro. Questo metodo ti permette di gestire il tuo bankroll in modo più efficace e di prendere decisioni di scommessa più ponderate, riducendo il rischio di perdite significative. Ricorda, una gestione saggia dello stake è la chiave per un investimento sportivo di successo!

Principi di Money Management nelle Scommesse

Nel viaggio attraverso il mondo delle scommesse, uno degli aspetti più cruciali è il money management. Questo non solo determina quanto puoi scommettere, ma anche come puoi massimizzare le tue possibilità di successo.

Ora, esploriamo insieme i principi fondamentali del money management e come puoi applicarli per gestire efficacemente il tuo bankroll.

Come gestire efficacemente il bankroll scommesse

Il tuo bankroll è il cuore delle tue attività di scommessa. Gestirlo efficacemente significa assicurarti che ogni scommessa sia proporzionata alle tue risorse totali. Utilizzando il sistema a punti, puoi assegnare un valore fisso a ogni punto, che rappresenta una percentuale del tuo bankroll. Ad esempio, se il tuo bankroll è di 1000 euro e decidi di rischiare l’1% per scommessa, ogni punto equivale a 10 euro. Questo metodo ti aiuta a mantenere un equilibrio, evitando di esporre troppo capitale in una singola puntata.

stake scommesse

Tecniche di base per il money management

Per un efficace gestione del tuo bankroll, è fondamentale stabilire delle regole. Una regola di base potrebbe essere quella di non rischiare più di una certa percentuale del tuo bankroll in una singola scommessa.

Questo limite ti aiuta a proteggerti da perdite significative. Un’altra tecnica utile è quella di adattare la dimensione delle tue scommesse in base alle fluttuazioni del tuo bankroll: se aumenta, puoi incrementare il valore di un punto, e se diminuisce, puoi ridurlo. Questo approccio bilanciato è la chiave per una gestione saggia e consapevole del tuo bankroll nelle scommesse.

L’Importanza dei Punti nelle Scommesse

Ed eccoci al fulcro della nostra guida, addentriamoci in questo sistema rivoluzionario creato nei mercati anglosassoni, e ancora troppo poco usato in Italia, per poca esperienza ed ignoranza delle persone.

I punti, non sono solo cifre astratte, ma strumenti potenti che possono trasformare il modo in cui scommetti. Scopriamo insieme cosa sono i punti nelle scommesse, come si usano e quali vantaggi possono offrirti.

Punti scommesse: cosa sono e come si usano

I punti nelle scommesse sono come delle unità di misura che ti aiutano a gestire il tuo bankroll in modo più efficace. Immagina di avere un bankroll di 1000 euro e di decidere che ogni punto vale l’1% del tuo bankroll, ovvero 10 euro. Se valuti una scommessa a 5 punti, stai decidendo di impiegare 50 euro in quella giocata. Questo sistema ti permette di quantificare il rischio in modo chiaro e di adattare le tue scommesse in base alla fiducia che hai in ciascuna di esse.

Immagina di essere un appassionato di calcio e di voler scommettere su una partita della Serie A. Dopo aver analizzato le statistiche e le condizioni delle squadre, valuti che la tua squadra preferita ha buone possibilità di vincere. Nel tuo sistema a punti, decidi di assegnare a questa scommessa un valore di 3 punti. Se ogni punto equivale a 10 euro (1% del tuo bankroll di 1000 euro), stai quindi scommettendo 30 euro su questa partita.

In un altro scenario, supponiamo che tu voglia scommettere su un match di tennis. Dopo aver considerato vari fattori come la forma dei giocatori e le loro prestazioni recenti, sei meno sicuro del risultato. In questo caso, potresti decidere di assegnare alla scommessa un valore più basso, ad esempio 1 punto, rischiando quindi solo 10 euro.

Questi esempi mostrano come il sistema a punti ti permetta di adattare le tue scommesse in base alla tua fiducia nel risultato e alle informazioni che hai a disposizione, mantenendo sempre sotto controllo il rischio e gestendo il tuo bankroll in modo responsabile.

I punti nei servizi sportivi professionali

Un tipster può consigliarti di scommettere 1 punto su una selezione che pensa abbia una possibilità leggermente migliore di vincere rispetto alle probabilità offerte.

Potrebbe consigliarti di scommettere 2 punti su una selezione che pensa abbia buone probabilità di vincere e le quote disponibili sottovalutano la sua possibilità di vincere, magari essendo più alte.

Potrebbe consigliarti di scommettere 3 punti su un cavallo che pensa abbia grandi probabilità di vincere e le quote disponibili sottovalutano notevolmente la sua possibilità di vincere.

Sono questi i principi basilari che compongono il sistema di scommesse-investimento basato sui punti che può nascere su qualsiasi bookmaker come Snai, Sisal o Eurobet.

Vantaggi dell’utilizzo dei punti nel bankroll scommesse

L’utilizzo dei punti nel betting offre numerosi vantaggi. Primo fra tutti, ti permette di mantenere una visione chiara e quantificabile del rischio associato a ogni scommessa. Inoltre, ti aiuta a evitare il pericolo di “andare in tilt”, ovvero di scommettere irrazionalmente dopo una serie di perdite o vincite.

Ad esempio, se subisci una perdita, il sistema a punti ti impedisce di tentare di recuperare tutto immediatamente con una scommessa troppo azzardata. Invece, ti incoraggia a rimanere fedele a una strategia ponderata e a lungo termine. Inoltre, questo metodo ti permette di adattare le tue scommesse in base alle variazioni del tuo bankroll, garantendo una gestione più dinamica e flessibile del tuo capitale. In sintesi, i punti sono un faro nel mare delle scommesse, guidandoti verso decisioni più informate e misurate.

Bankroll significato nel betting

Perché gli esperti pronosticatori non usano valori monetari ma preferiscono i punti come stake scommesse?

La risposta al motivo per cui la maggior parte degli investitori e professionisti seri non utilizza un piano di investimento suggerendo la puntata in denaro è che non tutti gli scommettitori amano scommettere lo stesso importo. Gli importi variano infatti da persona a persona in base al capitale personale.

Se è la prima volta che segui un determinato esperto sportivo, potresti scegliere di testare i suoi pronostici con scommesse sul calcio e sulla Serie A da importi minimi come € 1 a punto o € 2 a punto. Non c’è sicuramente nulla di sbagliato nell’adottare questo approccio cauto iniziale, ma molti investitori professionisti che sono sicuri di aver trovato l’esperto sportivo giusto scommetteranno sicuramente con importi maggiori.

Molti tipster tracciano i loro storici (risultati dei loro pronostici) considerando la loro puntata uguale a € 10 a punto, ma molti scommettitori che hanno seguito i loro suggerimenti potrebbero essere disposti a scommettere con puntate ad importi più alti, cioè € 30, € 40 o € 50 a punto. Si tratta di preferenze personali. Molto dipende anche dal fondo investimento che ognuno ha a disposizione in partenza.

Tuttavia, nessuno ti consiglierà di puntare cifre folli tutte in una volta perché la chiave per ottenere profitti a lungo termine dalle scommesse è bilanciare un sistema di investimento basato su punti con il fondo di investimento (chiamato bankroll solitamente) giusto scelto in partenza.

Vedi cosa dicono di noi gli Abbonati Sport Invest.

Quali punti impostare come stake scommesse?

Molti tipster ti consiglieranno di iniziare con un bankroll iniziale di 100 punti, ma assicurati di seguire i consigli individuali di ciascun tipster su questo argomento, poiché ognuno ha caretteristiche differenti dall’altro. Qualcuno potrebbe ad esempio suggerirti 50 punti, un altro 30 punti e così via. Dipende dal tipo di giocata e dalla volatilità della stessa.

Ciò significa che il modo migliore per iniziare è capire quanto puoi mettere da parte per il tuo fondo di investimento di partenza, ricordando che si tratta di soldi che non dovresti usare per nessun altro motivo se non per piazzare le scommesse online consigliate dal professionista che hai scelto.

Non importa se l’importo che puoi permetterti di iniziare è € 100, € 1.000 o € 10.000, basta scegliere l’importo giusto per te. Quello devi fare allora è dividere il tuo bankroll scelto per i punti consigliati dal tipster. Il risultato ti servirà a capire quanto dovrai giocare come importo di puntata per ogni singolo punto.

cos'è lo stake nelle scommesse

Esempio: hai 1000€ da investire inizialmente e l’esperto scelto da te ti consiglia 100 punti, quindi dividi 1000€ / 100 = 10, andrai quindi a giocare 10 euro quando ti verrà consigliato di giocare 1 punto, 5 euro quando ti verrà consigliato di giocare 0.5 punti, 20 euro quando ti verrà consigliato di giocare due punti, e così via.

La poca esperienza del panorama italiano sui punti

In Italia, purtroppo il livello di conoscenza sugli investimenti è dilettantistico. Pertanto vedrai spesso in giro fra social e siti web molti esperti fasulli che consiglieranno i loro pronostici con importi fissi (esempio: punta 20 euro). Ti consigliamo di non seguire queste persone e soprattutto di non giocare i loro pronostici perché poco sicuri e improvvisati, così da evitare la bancarotta.

Dalla nostra, abbiamo creato un corso intero nella nostra Area Riservata abbonati, che forma sugli investimenti in generale e soprattutto sugli investimenti sportivi. All’interno trovi anche il bankroll consigliato (in punti) per ogni prodotto che abbiamo, così da non perdere soldi ma da guadagnare ed arricchirsi imparando. Consulta il catalogo, scegli il tuo professionista e impara subito a giocare!

Non affidarti a scommettitori mediocri

Come avrai notato, ti stai rendendo tu conto che il livello degli investimenti sportivi e punti azione scommesse in giro è veramente basso. Avrai sicuramente visto che il 99% dei fantomatici esperti di scommesse e pronosticatori ti suggerisce di giocare un importo fisso (ad esempio 20€) e suggerisce di giocare lo stesso per tutti. Ma questa è una ca***ta incredibile. Se prendiamo ad esempio una persona che ha un reddito di 200k l’anno e un disoccupato, come possono giocare la stessa puntata? È chiaro che ogni persona abbia delle esigenze e dei percorsi diversi per arrivare alla reale ricchezza.

Ma questa cosa non ci meraviglia, voglio dire oggi danno pronostici senza avere uno storico con i risultati ottenuti in precedenza. Non puoi sapere se è un pronosticatore vincente o perdente, non sai la quota media, non sai che tipo di giocate effettua. Te ne stai rendendo conto anche tu, tanto meglio andare al Casinò di Venezia e puntare tutto quello che hai sul rosso. Hai più possibilità di arricchirti così, piuttosto che affidarti a queste persone con scarsissima professionalità. Stiamo parlando dei tuoi soldi, non scherziamo.

Come Calcolare lo Stake in Base al Bankroll Scommesse in un sistema a punti

Entriamo ora nel cuore della gestione del bankroll e dello stake scommesse, focalizzandoci sul sistema a punti. Questo approccio non solo ti aiuta a calcolare lo stake scommesse ideale per ogni scommessa, ma ti guida anche nello sviluppo di una strategia di scommessa efficace. Vediamo come.

Metodi per calcolare lo stake scommesse a punti

Calcolare lo stake scommesse in base al tuo bankroll è un passo cruciale per una scommessa responsabile. Un metodo comune è quello di utilizzare una percentuale fissa del tuo bankroll per ogni punto. Ad esempio, se decidi che ogni punto vale l’1% del tuo bankroll e hai un bankroll di 1000 euro, allora ogni punto equivale a 10 euro. Se valuti una scommessa a 3 punti, lo stake sarà di 30 euro. Questo metodo ti permette di mantenere le scommesse proporzionate al tuo bankroll, riducendo il rischio di perdite eccessive.

Fattori da considerare nel calcolo

Quando calcoli lo stake scommesse, considera fattori come la tua tolleranza al rischio e la tua fiducia nella scommessa. Se sei più avventuroso, potresti scegliere una percentuale più alta per punto, mentre se preferisci un approccio più cauto, potresti optare per una percentuale inferiore. Ricorda, la chiave è trovare un equilibrio che si adatti al tuo stile di scommessa e alle tue finanze.

Punti consigliati 1€ a punto 5€ a punto 10€ a punto 100€ a punto
0.5 punti 0.50 € 2.50 € 5 € 50 €
1 punto 1 € 5 € 10 € 100 €
2 punti 2 € 10 € 20 € 200 €
3 punti 3 € 15 € 30 € 300 €

Bankroll significato nel betting

Sviluppare una strategia di scommessa basata sul bankroll scommesse a punti

Una volta stabilito come calcolare lo stake, è importante sviluppare una strategia di scommessa che si adatti al tuo bankroll. Questo significa non solo scegliere le giuste scommesse, ma anche sapere quando è il momento di aumentare o diminuire lo stake.

Esempi di strategie efficaci

Una strategia potrebbe essere quella di aumentare lo stake scommesse in percentuale ai tuoi successi. Ad esempio, se il tuo bankroll cresce del 10%, potresti aumentare il valore di ogni punto dello stesso percentuale. Al contrario, in caso di perdite, potresti decidere di ridurre lo stake per punto per conservare il tuo bankroll. Un’altra strategia potrebbe essere quella di variare lo stake in base al tipo di scommessa: potresti decidere di rischiare di più su scommesse con probabilità più alte e meno su quelle con probabilità più basse.

Ricorda, il sistema a punti è uno strumento flessibile che ti permette di adattare la tua strategia di scommessa in base alle circostanze, mantenendo sempre un controllo sul tuo bankroll.

come calcolare lo stake

Utilizzo dei Punti nelle Scommesse Live

Esploriamo ora come il sistema a punti si adatta alle scommesse live, un ambiente dinamico e in rapida evoluzione. In seguito, ci concentreremo su come monitorare e analizzare il tuo bankroll per ottimizzare le tue strategie di scommessa.

Dinamiche delle scommesse live quando si gioca con i punti

Le scommesse live aggiungono un livello di eccitazione e imprevedibilità al mondo del betting. In questo contesto, il sistema a punti diventa uno strumento ancora più prezioso. Durante una partita, le quote cambiano costantemente, e con esse, le tue opportunità di scommessa. Utilizzando i punti, puoi rapidamente decidere quanto scommettere in base alle circostanze del momento, senza dover ricalcolare l’intero bankroll. Questo ti permette di reagire prontamente agli sviluppi del gioco, mantenendo il controllo sul tuo bankroll.

Gestione del bankroll scommesse in tempo reale

Nelle scommesse live, è fondamentale avere una gestione del bankroll che si adatti in tempo reale. Ad esempio, se stai assistendo a una partita di calcio e noti un cambiamento significativo nel gioco, potresti decidere di aumentare o diminuire i tuoi punti scommessa in base alla tua percezione del rischio e delle opportunità. Questo approccio dinamico ti permette di sfruttare le opportunità man mano che si presentano, pur mantenendo una gestione prudente del tuo bankroll.

Monitoraggio e Analisi del Bankroll Scommesse

Per avere successo nelle scommesse, è essenziale non solo gestire il tuo bankroll, ma anche monitorarlo e analizzarlo costantemente. Questo ti aiuta a capire le tue abitudini di scommessa e a ottimizzare le tue strategie.

Strumenti per il monitoraggio del bankroll scommesse

Esistono diversi strumenti e applicazioni che ti permettono di tenere traccia del tuo bankroll e delle tue scommesse. Questi strumenti possono fornirti dati dettagliati sulle tue vincite e perdite, sulle tipologie di scommesse che effettui e su come queste influenzano il tuo bankroll. Utilizzando questi dati, puoi fare aggiustamenti mirati al tuo approccio di scommessa.

Analisi delle performance di scommessa

L’analisi delle tue performance di scommessa è cruciale. Esamina periodicamente il tuo bankroll per valutare quali tipi di scommesse ti portano maggior successo e quali sono meno redditizie. Questo ti aiuterà a capire se devi modificare il valore dei punti assegnati a determinate scommesse o se devi cambiare la tua strategia complessiva. Ricorda, l’analisi costante è la chiave per una gestione del bankroll che si adatti e cresca con te nel tempo.

money management scommesse

Adattamento delle strategie con il sistema a punti

Nel mondo delle scommesse, l’adattabilità è fondamentale. Ora, esploriamo come puoi rivedere e adattare la tua strategia di scommessa, imparando sia dai successi che dai fallimenti. Questo approccio ti permetterà di affinare le tue tecniche e di massimizzare le tue possibilità di successo.

Utilizzare un sistema a punti richiede un’attenta valutazione e, a volte, una revisione periodica. Dopo ogni mese o un periodo di tempo prestabilito, è importante rivedere il valore assegnato a ciascun punto. Questo processo ti permette di adattare la tua strategia in base alle performance recenti.

Ricalcolo dei punti in base ai risultati

Supponiamo che tu abbia iniziato con un bankroll di 1000 euro e ogni punto sia valutato 10 euro (1% del tuo bankroll). Dopo un mese, il tuo bankroll è aumentato a 1200 euro grazie a una serie di scommesse vincenti. In questo caso, potresti decidere di ricalcolare il valore di ogni punto, che ora sarebbe 12 euro (1% di 1200 euro). Questo incremento riflette il tuo successo e ti permette di scommettere importi leggermente maggiori, mantenendo la stessa percentuale di rischio.

D’altra parte, se il tuo bankroll dovesse diminuire, ad esempio scendendo a 800 euro, dovresti ridurre il valore di ogni punto a 8 euro. Questo approccio ti aiuta a gestire le perdite, riducendo il rischio mentre cerchi di ricostruire il tuo bankroll.

Adattamento dei punti in base alle vincite e alle perdite

Un’altra strategia potrebbe essere quella di adattare il valore dei punti non solo in base al bankroll totale, ma anche in base alle tue recenti vincite o perdite. Ad esempio, se subisci una serie di perdite, potresti decidere di ridurre temporaneamente il valore dei punti per limitare ulteriori perdite e per gestire meglio il tuo bankroll in un periodo di incertezza. Al contrario, in un periodo di vincite consistenti, potresti aumentare il valore dei punti per capitalizzare sul tuo momento positivo, sempre mantenendo una gestione del rischio equilibrata.

Questo processo di revisione e adattamento richiede disciplina e autoanalisi. È essenziale essere onesti con se stessi sui risultati delle scommesse e avere la flessibilità di adattare la strategia quando necessario. Ricorda, il successo nelle scommesse non è solo una questione di vincere, ma anche di sapere come gestire e adattare il tuo bankroll in modo efficace.

Case Study: Successi e Fallimenti nel Betting

Per comprendere meglio come funziona questo processo, analizziamo alcuni casi di studio nel mondo delle scommesse facendo degli esempi banali, ma pur sempre comprensibili.

Prendiamo, ad esempio, un scommettitore che ha ottenuto un grande successo seguendo il sistema a punti. Questa persona ha stabilito regole chiare per il valore dei punti e le ha seguite con disciplina, adattando la sua strategia in base all’andamento del suo bankroll. Ha anche saputo sfruttare le informazioni a sua disposizione per fare scelte informate, massimizzando così le sue vincite.

Il Successo di Marco

Immaginiamo un scommettitore, Marco, che ha ottenuto un grande successo utilizzando il sistema a punti. Marco ha iniziato con un bankroll di 1000 euro, assegnando un valore di 10 euro a ogni punto. Ogni scommessa che faceva era basata su una valutazione accurata del rischio e del potenziale ritorno, espressa in punti. Per esempio, se era molto sicuro di una scommessa, poteva assegnarle 5 punti, scommettendo così 50 euro.

Con il passare del tempo, il bankroll di Marco è cresciuto a 1500 euro. Ha quindi ricalcolato il valore dei punti, che ora valevano 15 euro ciascuno. Questo adattamento gli ha permesso di aumentare le sue scommesse in linea con il suo bankroll crescente, mantenendo un approccio disciplinato e misurato al rischio.

Il Fallimento di Luca

D’altro canto, prendiamo il caso di Luca, un scommettitore che ha subito perdite significative. Luca non ha utilizzato un sistema a punti chiaro, lasciandosi guidare più dalle emozioni che da una valutazione oggettiva del rischio. Invece di assegnare un valore fisso ai punti e adattarlo in base al suo bankroll, Luca ha scommesso importi casuali, spesso influenzato dall’entusiasmo o dalla frustrazione.

Dopo alcune scommesse fortunate, Luca ha aumentato in modo eccessivo le sue punti scommessa, senza un reale adattamento al suo bankroll. Quando ha iniziato a perdere, ha continuato a scommettere grandi somme, sperando di recuperare le perdite, ma questo ha solo aggravato la situazione. Se avesse seguito un sistema a punti disciplinato, avrebbe potuto limitare le sue perdite e mantenere un approccio più equilibrato alle scommesse.

Questi due casi illustrano chiaramente come un uso efficace del sistema a punti possa portare al successo, mentre la mancanza di un sistema strutturato può portare a decisioni impulsivi e perdite significative. L’applicazione disciplinata e l’adattamento costante dei punti in base al bankroll e alle circostanze sono fondamentali per una gestione sostenibile e responsabile delle scommesse.

Bankroll Money Management

Suggerimenti pratici dagli esperti nella gestione del bankroll scommesse

Nel mondo delle scommesse, il money management è una componente cruciale per il successo. Ecco alcuni consigli pratici dagli esperti, focalizzati sul sistema a punti, che ti aiuteranno a gestire meglio il tuo bankroll.

Gli esperti nel campo delle scommesse sottolineano l’importanza di un approccio disciplinato e informato. Un consiglio chiave è quello di stabilire un sistema di punti basato sulla percentuale del tuo bankroll totale. Ad esempio, potresti decidere che ogni punto rappresenta l’1% del tuo bankroll. Questo ti aiuta a mantenere le scommesse proporzionate alle tue risorse finanziarie, riducendo il rischio di perdite devastanti.

Un altro suggerimento è quello di rivedere regolarmente il valore dei tuoi punti. Se il tuo bankroll cresce, aumenta il valore dei punti di conseguenza; se diminuisce, fai l’opposto. Questo metodo ti permette di adattarti alle fluttuazioni del tuo bankroll, mantenendo un approccio coerente al rischio.

Errori comuni da evitare

Uno degli errori più comuni è quello di non adattare il valore dei punti quando il bankroll cambia, oppure adattandolo troppo frequentemente. Molti scommettitori continuano a scommettere gli stessi importi anche quando il loro bankroll si riduce, aumentando il rischio di perdite rapide e significative.

Un altro errore è quello di lasciarsi guidare dalle emozioni, scommettendo più punti su “scommesse sicure” o cercando di recuperare le perdite con scommesse più grandi. Questi comportamenti possono portare a decisioni irrazionali e a una gestione inefficace del bankroll.

Fai Crescere il tuo Bankroll Scommesse

Quando adotti un approccio a lungo termine ed il tipster è di successo garantito, gradualmente vedi crescere i tuoi soldi nel tempo.

Ad esempio, se il tipster scelto scommette 100 punti nel primo mese e se segui alla lettera i suoi pronostici e lui ha un ritorno sull’investimento (ROI) del 20%, il tuo fondo investimento crescerà del 20%.

Con i nostri investitori professionisti è facile che ciò accada.

  • Se hai iniziato con un fondo di € 100 e hai fatto una scommessa sulla serie A € 1 per punto, ora avrai € 120.
  • Se hai iniziato con un fondo di € 1.000 e hai fatto una scommessa sulla serie A € 10 per punto, ora avrai € 1.200.
  • Se hai iniziato con un fondo da € 10.000 e hai scommesso € 100 per punto, ora avrai € 12.000 nella tua banca di scommesse. Ecco il tuo stipendio mensile senza aver lavorato!

Essendo il tuo fondo investimento cresciuto del 20% rispetto al mese precedente (cosa che ci capita davvero spesso), ti trovi di fronte a una scelta. Puoi mettere da parte il tuo profitto, prendere i soldi e continuare a scommettere la tua puntata per punto che usavi inizialmente con i tuoi pronostici sicuri.

Ma questa crescita del tuo fondo investimento ti dà anche la possibilità di aumentare la tua puntata per singolo punto.

  • Se hai iniziato a scommettere € 1 per punto e ora hai un bankroll totale di € 120, ora hai la possibilità di aumentare la tua puntata a € 1.20 al punto.
  • Se hai iniziato a scommettere € 10 per punto e ora hai un bankroll totale di € 1200, ora hai la possibilità di aumentare la tua puntata a € 12 al punto ed effettuare dei pronostici sicuri sulla serie A con un bankroll più alto.
  • Se hai iniziato a scommettere € 100 per punto e ora hai un bankroll totale di € 12000, ora hai la possibilità di aumentare la tua puntata a € 120 al punto.

Ora sei finalmente a conoscenza di cosa sia un sistema di investimento sportivo basato su punti, e sai dell’importanza di avere un fondo di investimento in partenza e puoi capire quanto dovresti scommettere per ogni singolo punto: è il momento di scegliere il tipster giusto per te.

Scegli il tuo preferito qui e inizia a guadagnare come negli esempi proposti con dei pronostici sicuri sulla Serie A, Champions, Liga, Premier League e tutti i campionati più prestigiosi del mondo!

Condividi ora

Tabella dei Contenuti

Categorie
Scommesse-Calcio-Pronostici

Lo Scout

Nazionalità : 🇬🇧
Anno di inizio: 2016     
Semplicità: ⭐⭐⭐⭐
Scommesse-Calcio-Pronostici

Il Fantasista

Nazionalità : 🇮🇹
Anno di inizio: 2016
Semplicità: ⭐⭐⭐⭐⭐
strategie-scommesse
Ottieni subito la tua copia gratuita della guida ai mercati sportivi.
La Guida che ha rivoluzionato il modo di guadagnare con il calcio: creata dai migliori coach di Sport Invest
Grazie alla guida di Sport Invest capirai come ottenere